Seleziona una pagina

OenoBordeaux : l’applicazione che promuove i vini di Bordeaux su scala mondiale

Mag 22, 2017 | Le news Teach on Mars

L’École du Vin du Bordeaux lancia la sua applicazione mobile learning per promuovere il patrimonio e la notorietà dei vitigni di Bordeaux. L’obiettivo della soluzione dedicata ai professionisti va ben oltre la promozione, mirando a far crescere la rete di vendita dei vini nel mondo. Di seguito una panoramica di questo progetto ricco di gusto…

1989, sono già passati 30 anni : da quando il Conseil International des Vins de Bordeaux (CIVB) ha creato l’Ecole du Vin de Bordeaux. Già all’epoca, l’istituzione era all’avanguardia nell’approccio pedagogico: la formazione diventa quindi una leva nella promozione della strategia di marketing globale.

Il CIVB rappresenta più di 7000 professionisti del vino di Bordeaux con lo stesso obiettivo: assicurare la promozione dei vini di Bordeaux nei 7 mercati di riferimento principali: la Francia, il Belgio, la Germania, il Regno Unito, la Cina, il Giappone e gli Stati Uniti.

L ’Ecole du Vin de Bordeaux riunisce una community di 250 formatori sparsi nel mondo. L’applicazione OenoBordeaux è stata presentata in anteprima, in occasione della loro prima Convention Internazionale.

Un progetto su scala internazionale

L’applicazione OenoBordeaux, lanciata in francese, inglese e cinese, è rivolta a tutti gli addetti ai lavori del mondo vinicolo, dai vigneti, alla bottiglia, fino al consumatore: importatori, grossisti, camerieri, sommelier, caporeparti, cantinieri, addetti all’ecommerce … Questa applicazione offre una visione a 360 gradi sul mondo del vino della regione di Bordeaux migliorando la conoscenza di chi ha il compito di promuoverlo.

Per Stéphanie Barral dell’Ecole du Vin de Bordeaux, il mobile learning è stata la soluzione migliore per affrontare le proprie sfide: «Oenobordeaux è uno dei tool trasversali fondanti della nostra nuova strategia marketing. Il digital learning ci consentirà di completare la nostra offerta di formazione, di individuare il nostro target e di moltiplicare la nostra influenza. Lanceremo sui mercati emergenti una prima iniziativa di comunicazione della cultura vinicola e rafforzeremo le nostre azioni ed i percorsi esistenti sui mercati maturi, in particolare mediante delle attività Live ! in una Masterclass.»

L’application OenoBordeaux

L’applicazione OenoBordeaux

« Un tool ludico ma non un gadget »

Il Live !, è uno dei motivi per cui Teach on Mars è stata scelta per concretizzare il progetto di digital learning : « Teach on Mars è all’avanguardia con la sua tecnologia mobile first adatta anche al web. La soluzione è in linea con il nostro target : i professionisti sempre in movimento. Quello che però ha fatto la differenza è la qualità pedagogica che offre il dispositivo. Per noi, tutto questo è di primaria importanza. Noi vogliamo creare delle formazioni che abbiano un reale significato con dei contenuti precisi e con la possibilità di divertirsi. Volevamo un tool ludico ma non un gadget. »

Prima del lancio globale dell’applicazione, a settembre del 2017, OenoBordeaux è stata presentata ai principali attori della GMS in Francia con dei risultati davvero positivi. La seconda tappa è stata la Convention dei 16 & 17 giugno che si è svolta nella Cité du Vin a Bordeaux. Un centinaio di formatori del mondo hanno scoperto il ventaglio di possibilità di questa nuova applicazione. « I nostri formatori sono stati gli autori e gli attori del lancio di OenoBordeaux. Per loro è uno strumento aggiuntivo per promuovere il vino della regione di Bordeaux. Il tool ha anche consentito di migliorare il percorso pedagogico proposto ai professionisti del mondo vitivinicolo. È l’ora del Blended Learning! »

 

La priorità sarà quella di mantenere vivo il dispositivo. « Media, attualità, comunicazioni, notifiche : al di là della qualità del contenuto, è importante che l’applicazione sia costantemente aggiornata per mantenere vivo l’interesse del learner. Il successo risiede nel far vivere la community e coinvolgere al massimo gli utenti! »

Côté Vigne, una formazione vicino al territorio 

Les activités de l'app OenoBordeaux

Nel catalogo OenoBordeaux ritroviamo corsi di formazioni focalizzati sul « prodotto » e corsi di formazione « mestiere » tra i quali « Côté Vigne » che fa scoprire il lavoro del viticoltore, mese dopo mese, da quando si pianta la vigna fino alla vendemmia. Si tratta di una formazione essenziale per Stéphanie Barral : « La vigna, è il cuore del lavoro. I nostri vigneti sono stati duramente colpiti dal gelo questa primavera ed è cruciale capire che rimaniamo legati al territorio. Pur avendo i migliori tool digitali, tutto parte dalla terra e dall’uomo ».

Su questa bella frase, brindiamo al successo dell’applicazione OenoaBordeaux !